Opportunità
Tradeit Summer Academy – 4 posti disponibili

Cari soci,

abbiamo ricevuto informazione che 4 posti sono ancora disponibili per partecipare alla prossima European Summer AcademyESA 2015 – organizzata a Como dal 23 al 26 Giugno 2015 dal progetto europeo TRADEIT.
(Agenda:http://doc.apre.it?RrWNnLDa1VM3llbzm8wSUVNMaSSbPvs/MsZK/hX1ItM=<http://doc.apre.it/?RrWNnLDa1VM3llbzm8wSUVNMaSSbPvs/MsZK/hX1ItM=>)

Il coordinatore irlandese di TRADEIT ha deciso, in via del tutto eccezionale, di selezionare 4 nuovi profili di ricercatori Italiani che si andranno ad aggiungere a quelli già individuati.

La European Summer Academy è un occasione unica di incontro tra ricerca e innovazione, ed offrirà a dottorandi e manager della ricerca conoscenze e competenze per sviluppare il loro spirito imprenditoriale e innovativo nel settore agro-alimentare con particolare enfasi sulla catena della produzione di cibi tradizionali nel settore caseario, della carne e dei prodotti da forno.

L’ESA 2015 è aperta ad un numero limitato e selezionato di partecipanti europei: 20 dottorandi e 10 manager di ricerca: non perdere l’occasione di essere selezionato ed incluso in questa rosa di opportunità e conoscenze.

Ai ricercatori ammessi saranno offerte le spese di partecipazione all’Academy, comprensive di vitto e alloggio, e avranno inoltre a disposizione una fee di 250€ per i costi di viaggio.

Per sottomettere la propria candidatura è necessario compilare il form scaricabile dal seguente link

http://doc.apre.it?RrWNnLDa1VM3llbzm8wSUVZNadVb0lSSZLhAV60qEfE=

ed inviarlo a tradeit@apre.it

I profili saranno selezionati in base alle informazioni riportarte nel form e alla regola del “first come first served”.

La deadline è fissata al 19 maggio 2015, h 17.00.

Il progetto TRADEIT è un’iniziativa finanziata dalla Commissione Europea nell’Ambito del Settimo Programma Quadro ed è focalizzato sulla fornitura di supporti alle piccole e medie imprese produttrici di alimenti tradizionali, nonché ai ricercatori alimentari attivi nel settore caseario, della carne e dei prodotti da forno.

Attraverso lo sviluppo della rete e delle infrastrutture di collaborazione TRADEIT, il progetto intende indirizzare tre delle sfide più importanti con cui deve confrontarsi il settore degli alimenti tradizionali: trasferimento di tecnologie e competenze; carenza di capacità d’innovazione nella ricerca alimentare;  esigenza di un’agenda globale delle attività di ricerca e innovazione per il settore degli alimenti tradizionali.