ANBI ti porta ad EFIB gratis!

Dal 9 all’11 Ottobre 2017 torna EFIB -European Forum for Industrial Biotechnology and the Bioeconomy- l’evento di punta nel panorama della bioeconomia e delle biotecnologie industriali europee.

Torna anche la partnership strategica tra ANBI e l’organizzazione dell’evento, che consente ai soci in regola con l’iscrizione di partecipare all’estrazione di un biglietto gratuito per la Conferenza! (valore 1549 Euro). Inoltre, per i Soci che non dovessero risultare vincitori del biglietto omaggio, è previsto uno sconto del 15% sul costo del biglietto di ingresso, per un controvalore di 232 € per ciascun biotecnologo che voglia iscriversi al Congresso!*

Per poter ricevere il biglietto omaggio o avere il codice per sconto è necessario inviare la propria manifestazione di interesse a segreteria_anbi@www.biotecnologi.org

Vedi di più sui punti salienti di EFIB!

*Ogni altro costo si intende a carico dei partecipanti

ANBI ti porta ad #EFIB

Grazie ad un accordo strategico siglato dall’Associazione Nazionale Biotecnologi Italiani con l’organizzazione di European Forum for Industrial Biotechnology and the Bioeconomy (EFIB 2016), anche quest’anno un Socio ANBI potrà avere un ingresso omaggio alla Conferenza. Un accordo di valore per i soci ANBI, poiché il biglietto omaggio vale oltre 1100 €! Inoltre, per chi non risultasse vincitore del biglietto omaggio, i soci in regola con l’iscrizione hanno diritto ad uno sconto del 15% sul costo del biglietto di ingresso, per un controvalore di 205 € per ciascun biotecnologo che voglia iscriversi al Congresso!*

Per poter ricevere il biglietto omaggio è necessario inviare la propria manifestazione di interesse a segreteria_anbi@biotecnologi.org

Il nome del/la vincitore/trice verrà estratto tra tutti coloro che avranno contattato la segreteria.

EFIB, lo European Forum for Industrial Biotechnology and the Bioeconomy, è l’evento di punta nel panorama della bioeconomia e delle biotecnologie industriali europee, ed attirerà oltre 700 esperti e professionisti del settore, e si svolgerà a Glasgow dal 18 al 20 Ottobre prossimo. Vedi di più sui punti salienti sulla Conferenza.

*Ogni altro costo a carico del partecipante

Corso “Introduzione a R”

ANBI, grazie alla collaborazione con il Consorzio Italbiotec, propone ai Soci la partecipazione al corso “Introduzione a R”, che si terrà i prossimi 27 settembre, 4 e 12 ottobre presso il Parco Scientifico Tecnologico “Multimedica” di Via Fantoli 16/15 a Milano.

Il Costo è di 300 euro + IVA, i Soci ANBI hanno diritto ad una riduzione del 30%. L’effettiva possibilità di fruizione della promozione è soggetta al rilascio dei “codici sconto” da parte della segreteria (segreteria_anbi *at* biotecnologi.org)

ENABLE project: call for partners

Join the IMI ENABLE consortium as an expert partner in either antibiotic potentiation or small molecule uptake: Deadline 9 September 2016.

The IMI funded ENABLE project seeks to develop novel antibiotics against gram negative pathogens. The 6 year, €85 million project brings together SMEs, universities, research centres and pharmaceutical companies and now seeks additional skills.

One of the ENABLE programmes underway, jointly led by Sanofi and GSK, is to develop a novel and broadly-applicable technology that utilizes bacterial active uptake systems or potentiation approaches to increase antibiotic penetration into Gram-negative bacteria, thus increasing their antibacterial activity. Whole cell antibacterial activity (i.e. MIC) is often not representative of drug affinities at their intracellular targets because of poor influx / high efflux. ENABLE seeks Expressions of Interest for one or both of the expert areas below from eligible organsations that strongly meet call criteria and who would like to join the ENABLE consortium.

Call 2.1 Bacterial uptake systems

ENABLE seeks partners with experience in the study and understanding of bacterial uptake systems, including, but not limited to: structure, modeling and function of uptake systems, Structure Activity Relationships (SARs) of interaction of small molecules with uptake systems, assay techniques to measure uptake processes, assays to measure intra-bacterial small molecule concentration.

Call 2.2 Antibiotic potentiation

ENABLE seeks partners with experience in the study and understanding of antibiotic potentiation through specific LPS biosynthesis inhibition, including, but not limited to: LPS biosynthesis pathway, crystallization and inhibition of the different enzymes from this pathway, potentiation of antibiotics upon inhibition/disruption of these enzymes, enzymatic or cell-based assays and techniques to measure/characterize/confirm LPS biosynthesis inhibition by small molecules.

Who should apply?

If you are an SME, university or research centre from within an IMI eligible country, and have a strong skill set in one or both of the call topics above, please visit the Open Call page of the ENABLE website for full call text and application criteria.

Applications are preferred from individual organisations, rather than consortia, and they do not necessarily have to fulfill 100% of the calls – more than 1 partner is likely to be invited to join the project. Applicants should be able to demonstrate strong track record within the topics and have the existing facilities and staff to take on additional work in a flexible fashion, as work is not guaranteed for the full duration of the project.

Click here for full information

 

ANBI ad EFIB2016: SCONTI per i Soci

Un accordo strategico di notevole importanza è stato siglato dall’Associazione Nazionale Biotecnologi Italiani con l’organizzazione di European Forum for Industrial Biotechnology and the Bioeconomy (EFIB 2016), che si svolgerà a Glasgow dal 18 al 20 Ottobre prossimo.

ANBI, grazie alla rivista Prometeus – ANBI Magazine, sarà Media Partner del congresso, assieme alle più importanti associazioni, consorzi e realtà nel panorama biotech Europeo.  Prometeus, in collaborazione con il Direttivo ed i soci ANBI, coprirà l’evento con interessanti notizie ed interviste.

EFIB, lo European Forum for Industrial Biotechnology and the Bioeconomy, è infatti l’evento di punta nel panorama della bioeconomia e delle biotecnologie industriali europee, ed attirerà oltre 700 esperti e professionisti del settore.

I soci in regola con l’iscrizione hanno diritto ad uno sconto del 15% sul costo del biglietto di ingresso.

Un accordo di valore per i soci ANBI, poiché il valore di questo accordo strategico è di 205 € per ciascun biotecnologo che voglia iscriversi al Congresso.

Per poter avere il codice, ti invitiamo a scrivere una mail a segreteria_anbi@www.biotecnologi.org.

Cosa è EFIB 2016?

  • Networking con oltre 650 partecipanti in tutta la catena del valore bioeconomia e incontri 1-a-1 precedenti
  • Assistere alla keynote di Paul Gilding, ex direttore di Greenpeace internazionale, l’ ex consigliere scientifico principale della UE, Prof Anne Glover e Mark Simmers di Celtic Renewables
  • Capire di più sullo spostamento delle biotecnologie industriali in avanti come un abilitatore dell’economia circolare con intuizioni da parte della Commissione Europea DG ENV e DG crescere, Ellen MacArthur Foundation, Ecover, WRAP e bbia
  • Nuovo per il 2016 – Tre sezioni dedicate, con 6 temi che offrono intuizioni chiave su materie prime, le innovazioni, i prezzi del petrolio, che investono in IB, prospettive globali e il nostro primo PitchFest
  • Visita l’area espositiva con partner di ogni paese: dal Regno Unito a Partners, francesi, olandesi e fiamminghi.

Vedi più sui punti salienti di cui sopra.


AL VIA LA SEZIONE SPECIALE FSE DEL FONDO PER IL MICROCREDITO. Regione Lazio

La Regione Lazio rilancia il microcredito e la microfinanza con un intervento di erogazione di piccoli finanziamenti a tasso agevolato a chi ha un’idea imprenditoriale ma ha difficoltà di accesso al credito bancario.

Sul BURL Lazio n 40 del 19 maggio 2016 è pubblicato il bando per la presentazione delle domande di finanziamento

Il programma della Regione prevede lo stanziamento di risorse  per finanziare progetti di autoimpiego, l’avvio di nuove imprese o la realizzazione di nuovi progetti promossi da imprese esistenti.

 A chi si rivolge:

  • microimprese già esistenti
  • microimprese ancora da costituire
  • titolari di partita IVA

che abbiano difficoltà o impossibilità di accesso al credito bancario ordinario.

Clicca qui per avere maggiori informazioni

 

 

Lanciato il nuovo BiotechJob

Biotechjob è di nuovo on-line al sito www.biotechjob.it !

Le novità rispetto al passato sono tante. In primo luogo, il sito sarà accessibile ai soli soci in regola con l’iscrizione. Un valore aggiunto che, associato ad un sistema snello e con forti interazioni con l’industria e il mondo dell’HR, può rappresentare un servizio di sicura utilità.

I soci riceveranno durante la prossima settimana una e-mail con le credenziali di accesso al nuovo sito. Tutti coloro che non hanno rinnovato l’iscrizione, e che erano iscritti al vecchio BiotechJob sono pertanto invitati a regolarizzare la propria posizione e aggiornare il proprio CV per renderlo fruibile alle aziende.